lunedì 13 marzo 2017

Le Iene Ieri sui Custodi dei Musei Siciliani


Un servizio delle Iene andato in onda ieri sera. Sconcertante.. per alcuni versi delirante. I tratti più paradossali sono le bacinelle per la pioggia nei musei, le strade assenti ma nessuna carenza di stipendi che obiettivamente sono tanti. Ora, non credo si possa addebitare responsabilità ai custodi, ai direttori o più di tanto all'assessore (che nel video è apparso più come un passacarte e dovrebbe avere un sussulto di orgoglio e provare a fare qualcosa). La responsabilità è tutta nella distribuzione dei fondi che avviene nelle leggi di bilancio. Infatti nel video è anche chiaro che si tratta di egoismi, beghe, e schifezze di carattere politico. I primi responsabili sono quindi tutti all'ARS che trova soldi per sagre di funghi e salsicce e non trova soldi per cambiare le lampadine al museo Paolo Orsi. Per non parlare della promozione dei siti che sono quindi vuoti.. E sono degli irresponsabili fino a quando non capiranno che speculare sui musei e i beni culturali (che sono le vere eccellenze del territorio) per un pugno di voti crea un danno doppio alla Sicilia. Un danno economico e un danno di immagine.



Nessun commento:

Posta un commento

ads