lunedì 1 dicembre 2014

Il Palazzo dello Scibene. Alcune Considerazioni.


Se ne è parlato parecchio recentemente. Ci siamo stati pure noi e abbiamo scattato un po' di foto. Alcune considerazioni in merito. L'edificio è degradato ma ad una 'preliminare occhiata' non sembrerebbe in imminente crisi da collasso.. Sicuramente, e comunque, è necessario intervenire il prima possibile. Il famoso pilone della discordia del soprapasso su viale Regione Siciliana non è poi così vicino. Per carità se insistesse comunque sul parco sottoposto a vincolo, anche lì, bisognerebbe intervenire per riportare tutto nella massima regolarità. 
In fondo, però, di quale parco stiamo parlando? L'edificio arabo-normanno è sommerso da palazzine, costruzioni e altre confusioni varie che annegano lo Scibene in una situazione assurda. Il soprapasso è distante (guardate la prima foto) e non sembra così invasivo come tutto il resto. Sinceramente ad oggi non comprendiamo questo ordine di priorità. Il pilone dovrebbe passare in secondo piano rispetto a, su tutte, quella palazzina gialla addossata alle mura millenarie..

P.S. il Palazzo dello Scibene, ci hanno riferito in loco, è proprietà privata..  













2 commenti:

  1. e l'asfalto? le macchine posteggiate?

    RispondiElimina
  2. Azzardo un ipotesi: parte dell'orrenda palazzina gialla, potrebbe essere una porzione dell'antico SCIBENE? In quanto dalle foto,. si vede che l'antico muro va altre l'intonaco.

    RispondiElimina