sabato 22 novembre 2014

Un Appello per il Bastione nei pressi dello Spasimo

Si tratta di una delle rare testimonianze cittadine delle grandi fortificazioni cinquecentesche che circondavano Palermo. Il bastione, la sua estremità nord, si trova in un'area della Kalsa, quasi a ridosso dello Spasimo e oggi versa in uno stato pietoso, dimenticato. Aggredito da piante, erbacce e rifiuti appare come una costruzione inca nella foresta amazzonica.. basterebbe poco per il suo recupero. Subito una deforestazione, successivamente un riordino del giardino. E' auspicabile un intervento solerte dell'Amministrazione per valorizzare un angolo poco conosciuto ma estremamente suggestivo del nostro Centro Storico.









1 commento:

  1. alla terrazza del bastione si accedeva dal giardino dello spasimo.
    da anni non più, per motivi di sicurezza.
    vista su vicolo del pallone.
    avevano cominciato a ricostruire quelle palazzine alla sinistra del bastione, ma anche lì i lavori sono fermi da anni.
    così come fermo da anni è il recupero del pezzo di giardino dall'altro lato delle palazzine.
    l'area sotto al bastione è attualmente adibita a discarica e pascolo di topi.
    non si capisce perché il recupero del centro storico debba riguardare solo l'edilizia privata (appartamenti di lusso) e trascurare gli spazi pubblici.

    RispondiElimina