mercoledì 24 aprile 2013

Finalmente a Casa..

Ed ecco il trasferimento della Statua del San Giovanni Nepomuceno dalla Chiesa della Gancia alla Chiesa di San Giacomo dei Militari. Ne abbiamo parlato tanto ma alla fine il risultato è raggiunto. Un'operazione finanziata interamente da Amare Palermo (amopalermo.com) e Amici dei Musei Siciliani e coordinata dagli uffici della Soprintendenza di Palermo che hanno effettuato i lavori di restauro, ripulitura e allestimento di tutta la chiesa in modo davvero eccezionale.

Potrete vedere la nuova collocazione proprio da domani. Il complesso verrà riaperto per la mostra 'I Carabinieri ed il Quartiere di San Giacomo dei Militari' fino al 28 aprile. Ne vale veramente la pena perché oltre alle novità derivanti dai recenti restauri (e l'ovvio riposizionamento della statua che da sola vale la visita), i luoghi non sono di facile accesso (essendo all'interno della caserma dei Carabinieri) e perché verranno esposti anche documenti inediti.

Proporremo altre operazioni simili e ne faremo di nuove. Anche in questo modo si può fare del bene alla nostra città... Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.
















2 commenti:

  1. Siete dei grandi. La statua lì è un sogno!

    RispondiElimina
  2. Non ne sono propio contentissimo.
    Almeno alla gancia tutte le volte che volevo potevo vederla.
    Adesso sarà propio impossibile.
    Per essa ho sempre sognato una pisizione all'aperto di fronte al mare su una colonna, visto che il santo protegge contro le maree.
    A almeno quella attuale era la sua posizione originale?

    RispondiElimina

ads