lunedì 9 gennaio 2012

Ritrovamenti nel Sottosuolo di Piazza Bologni

Che sotto Palermo ci siano millenni di storia si sapeva già, che poi in un'area centrale come quella di Piazza Bologni ci fosse la possibilità di effettuare qualche ritrovamento era un dato quasi scontato. I lavori di rifacimento della piazza adesso sono fermi per degli scavi archeologici che hanno riportato alla luce dei resti di muri medievali (così scriveva il gds qualche giorno fa). Di seguito delle foto di alcuni di questi scavi fatte sull'area pedonale al lato opposto della via Vittorio Emanuele. L'opportunità di avere lavori su un'area così vasta come tutta la piazza dovrebbe indurre a delle ricerche più accurate e capillari nel sottosuolo. Sarebbe interessante fare qualche ritrovamento 'sostanzioso' e poterlo valorizzare in futuro (senza quindi riseppellirlo sotto le basole) quando il rifacimento della piazza sarà completo.


1 commento:

  1. Mi e' stato segnalato che i lavori sono bloccati perche' l'Amministrazione ha dimenticato di specificare nel bando che l'azienda aggiudicatrice avrebbe dovuto fornire anche un archeologo.. pertanto si aspetta a breve nuovo bando per questa piccola dimenticanza.

    Del resto chi lo avrebbe mai potuto dire che sotto una piazza storica del centro storico si sarebbe potuto trovare qualcosa.. mah!

    RispondiElimina