venerdì 23 settembre 2011

Riaprono il Giardino del Castello della Zisa, il Castello di Maredolce e la Chiesa dell'Origlione

Un programma ricco per chi resterà a Palermo nel week end... Il Giardino della Zisa è stato recuperato nelle aree a verde, i dammusi e le fontane, dopo i numerosi vandalismi. Molto più sorvegliato di quanto fosse prima (almeno così pare), riapre finalmente al pubblico.
Nel fine settimana, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, riapre anche occasionalmente il Castello di Maredolce. Il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 13.30. Domenica alle 11.30 è prevista una visita guidata dell'Arch. Matteo Scognamiglio che dirige i lavori di restauro.
Domenica dalle 10.30 alle 13.00 apre anche la Chiesa dell'Origlione all'Albergheria. Chiesa imponente e abitualmente chiusa al pubblico. Verrà riaperta per illustrare l'importante ritrovamento di un affresco di Pietro Novelli che si riteneva scomparso..

1 commento:

  1. grazie per avere pubblicato questo annuncio. Ho visitato il castello di Maredolce ed e' un posto incantevole, l'atmosfera del luogo ti fa sentire immerso in un'altra epoca. Spero che sempre piu' persone lo visitino e invidio un po' chi puo' vedere il castello e il lago dalle proprie finestre!

    RispondiElimina