martedì 27 settembre 2011

E Questi Sono i Risultati.. Il Rapporto Svimez 2011

..inaccettabili ma ineludibili. La situazione della Sicilia e del Meridione sempre più compromessa e nessuno fa nulla per cambiarla continuando d'altronde a negare l'evidenza. Repubblica sintetizza i dati allarmanti dell'ultimo rapporto Svimez:

Il Mezzogiorno si allontana dall'Italia: riparte l'emigrazione, il tasso di disoccupazione reale è del 25%, meno di un giovane su tre ha un lavoro e tre donne su quattro stanno a casa. E' questo il quadro drammatico che emerge dal rapporto Svimez 2011 sulle regioni del Sud; il ritratto di una fetta d'Italia a rischio "tsunami demografico", come denuncia Svimez (associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno), che nel 2050 vedrà gli over 75 crescere di dieci punti percentuali e i giovani scendere da 7 a meno di 5 milioni e del 25% già entro i prossimi vent'anni.

Qui il resto dell'articolo


Nello stesso Rapporto altri dati in parte sconcertanti e in parte sorprendenti. Comunque sintomatici di una situazione da cambiare e per certi versi insostenibile.

Qui il link alla sintesi del Rapporto Svimez 2011

1 commento:

  1. Lo tsunami lo stiamo già vivendo! L'emarginazione continua e perenne ci porta già da anni a emigrare e a guardare altrove. Purtroppo al peggio non ci sarà mai fine!

    RispondiElimina