mercoledì 27 ottobre 2010

Sagace e brillante commento di Pino Aprile (autore del libro 'Terroni') sulla cronaca attuale: 'La gente di Terzigno randellata da agenti del ministro Maroni; gli allevatori padani disonesti bloccarono l'Italia, non furono randellati e il partito di Maroni fa pagare le loro multe europee all'Italia, con soldi sottratti a fondi per il Sud
I produttori sardi di pecorino randellati.Quelli di parmigiano aiutati con l'acquisto (soldi tolti al Sud) di 100mila forme di formaggio
Si celebrano 150 anni dell'Italia unita'

Nessun commento:

Posta un commento