martedì 19 ottobre 2010

Ricorre Oggi il 66esimo della 'Strage del Pane'

Dimenticata da tutti (pochi sanno di cosa si tratti) eppure la strage del pane, se dovesse accadere oggi avrebbe una eco internazionale e un diffuso sentimento di disgusto.

Da Wikipedia, i dettagli di cosa accadde (dopo 'folla di civili' avrei aggiunto 'inermi'):

Viene definito Strage del pane o Strage di Via Maqueda il tragico episodio accaduto a Palermo il 19 ottobre 1944, quando un plotone di militari dell'Esercito italiano, dell'Italia del Sud, appartenenti al 139° fanteria della Divisione "Sabaudia", spararono davanti palazzo Comitini (allora sede della prefettura e oggi della provincia) a una folla di civili che protestavano per la fame e la mancanza di pane [1].

Il drammatico bilancio dell'eccidio fu di 24 morti e ben 158 feriti, tra cui donne e bambini. Fu la prima strage nell'Italia liberata dal fascismo.

2 commenti:

  1. Giustissimo.. ho corretto il post. Grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina