martedì 23 marzo 2010

C'Era Più Gente in Via Roma che a Piazza San Giovanni..

Al di fuori di ogni qualsivoglia malevolenza/sarcasmo di carattere politico (sono sincero).. Il provocatorio confronto tra i due dati (150.000 persone ad assistere il Premier in piazza San Giovanni - dato fornito dalla Questura di Roma- e 200.000 persone a passeggiare in via Roma -dato verosimile fornito dagli organizzatori-) registra il peso schiacciante della voglia dei Palermitani di riappropriarsi del proprio Centro Storico. Non la politica nazionale ma una meravigliosa passeggiata tra le bellezze della nostra città.. Un dato che dovrebbe fare riflettere ed incentivare ulteriormente la pedonalizzazione del Centro Storico e il suo definitivo recupero.

Riporto la notizia di LiveSicilia:

'
Via Roma in occasione della “Festa di Primavera- Les jardins de Palerme”, ha visto il coinvolgimento di oltre 200 mila persone. I dati sono stati diramati dagli organizzatori. Il weekend che ha visto la chiusura dell’asse viario compreso tra Piazza Giulio Cesare e Via Cavour, è stato caratterizzato dalla partecipazione di tantissimi palermitani e turisti che hanno potuto passeggiare riscoprendo il centro storico, tra concerti ad ingresso gratuito,visite guidate, aperture straordinarie come quella della Gam e molte altre iniziative.

Successo anche per le biciclette affittate per tutta la giornata al prezzo simbolico di un euro, per l’esposizione di auto storiche e per le vetrine che mostravano le creazioni degli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. Aperte le chiese di san Domenico Sant’Anna, Oratorio di Gesù e Maria, San Matteo, Sant’Agostino.

Il progetto, organizzato dalla VM Agency vede la collaborazione di Confindustria Palermo e degli assessorati comunali al Centro storico, Traffico, Turismo, Cultura, Attività produttive, Verde e arredo urbano, Coldiretti, Cia, con la direzione artistica di Sergio Pausig e la consulenza di Luca Cristiano Raimondo. L’appuntamento è per il prossimo weekend, il 27 e 28 marzo, con nuovi itinerari, manifestazioni culturali e concerti nelle chiese.'

1 commento:

  1. ahahhahahhahaha! tirano più Scoma e Carta che Berlsuconi e tutto il suo governo!

    RispondiElimina