martedì 26 gennaio 2010

Cos'è Questo?

Una curiosità personale. Da parecchio tempo al Foro Italico fa bella mostra di sè questa struttura. Non credo sia un bel vedere e sicuramente stona un bel po' con il contesto del prato. Ma soprattutto.. cos'è? Ho serie difficoltà a capirlo..

6 commenti:

  1. Uno schifo!! Avevamo fatto tanto per levare di mezzo le giostre ed ecco che riempiono nuovamente il prato di cose inutili!!!

    RispondiElimina
  2. Quell'oggetto misterioso in realtà è un nautoscopio e serve per effettuare simulazioni e studi di natura nautica,e non potevano trovare posto migliore se non vicino al mare e di frone l'istituto tecnico nautico,facendo leva anche sulla propensione marinaresca palermitana che ha origini millenarie.Nello specifico un il nautoscopio di palermo è una casa non convenzionale costituita da un ambiente/spelonca sollevato da terra fino a 15 metri con un winch a manovella e cime grazie a un albero di metallo. La struttura, dotata di un’ampia apertura verso l’esterno, può ruotare di 360 gradi, misura 25 metri di altezza in punta d’albero e descrive con le due antenne un cerchio di 40 metri, può ospitare sei persone e reggere fino a 600 chili. Nella scelta dei materiali e non solo c’è una grande attenzione all’ecosostenibilità: l’albero, i meccanismi di rotazione, la base di appoggio e fissaggio al suolo sono in acciaio al carbonio; la struttura della casa è in legno di betulla aeronautico, le giunzioni sono in alluminio aeronautico, gli interni sono in legno di quercia ricavato da piante morte di vecchiaia e l’energia viene ricavata da un generatore eolico.In conclusione prima di trarre conclusioni affrettate e dare dello schifo ad uno strumento scientifico facciamo qualche ricerca in più.FILIPPO,frequente lettore di questo blog.

    RispondiElimina
  3. mah..non lo so proprio me lo chiedevo anch'io, tuttavia provo ad azzardare una risposta: a me sembra un finto albero di un veliero, come quelli che si usano per l'addestramento dei marinai all'accademia navale di livorno...vista la vicinanza del mare non mi sentirei di escluderlo, però è solo una ipotesi...

    RispondiElimina
  4. scoperto! è un Nautoscopio opera di Giuseppe Amato..posto il link:

    http://palermo.blogsicilia.it/2009/09/cose-il-nautoscopio/

    ho trovato qualcosa pure su rosalio... ora vado a vedere a che serve! ihihhi ;D

    RispondiElimina
  5. cmq bene o male l'avevo capito che riguardava le navi...e secondo me non è uno schifo come dice anonimo è diciamo così un "tipo"!
    cmq scherzi aparte, io sono favorevole a questo tipo di iniziative di arte e design contemporanee in contesti "storici", dopo tutto anche questa è avanguardia!

    RispondiElimina
  6. Stanno rimontando il Nautometro dismesso da un po' di tempo.

    RispondiElimina