mercoledì 29 luglio 2009

Il Governo a Carte Scoperte Indica come Capitale del Forum Mediterraneo Milano. Alla Fine la Spunta Palermo..

Che ci fosse il sospetto di qualche pregiudizio da parte di Roma nei confronti del Mezzogiorno era orma chiaro ma così era fin troppo sporca.. Il Governo aveva indicato Milano quale capitale del Forum Permanente per lo Sviluppo del Mediterraneo. Milano! Alla fine alla cnta dei voti in Parlamento ha prevalso Palermo.. Eppure questo è più che un indizio della spregiudicata ambizione nordcentrica di un governo che (adesso ammetto... 'per fortuna') inizia a perdere consensi. Spero solo che al di la di previsioni autonomistiche si fondi un movimento di consapevolezza meridionale e che alle prossime elezioni lo schieramento al Governo nazionale perda voti al Sud.. solo così i fatti potrano superare le parole.

Per approfondire sul Forum per lo Sviluppo del Mediterraneo a Palermo:

clicca qui

clicca qui

1 commento:

  1. Sono un toscano di Livorno, che ha il privilegio di ricevere periodicamente il notiziario della Società siciliana per l'amicizia fra i popoli. Sono rimasto stupito dalla notizia, che non conoscevo, che il governo aveva deciso di indicare Milano come capitale mediterranea; il fatto che navigli e scogli abbiano la stessa sillaba finale non mi sembra che giustifichi la bizzarra decisione, che, per fortuna, a quanto pare è stata ritirata.Io credo che sia uno dei tanti indizi della mentalità lombardocentrica che ispirano alcune iniziative di questo esecutivo. Del resto non è un caso che i tre più importanti (politicamente) rappresentanti di questo esecutivo, il Premier ed i ministri Bossi e Tremonti siano lombardi e che il partito-fulcro sia la Lega Nord o Lega Lombarda.
    Mi stupisce,invero, che questa coalizione abbia ricevuto consensi elettorali molto ampi in alcune regioni meridionali, la Sicilia in primis, nonostante la scarsa attenzione, al limite di umilianti elemosine, verso il Sud. Sinceramente, mentre riesco a capire perché la DC abbia, a suo tempo, avuto larghi consensi al Sud, capisco meno quale sia il meccanismo (credo che sia riduttivo pensare ai soli voti di scambio) per cui gli stessi consensi confluiscano adesso sul PdL e, di riflesso, sulla Lega.

    RispondiElimina