mercoledì 8 luglio 2009

Ancora una Volta l'Incuria della Curia: il Crollo del Campanile di Sant'Onofrio

Da La Sicilia di oggi:
Attimi di paura stamattina a Palermo. Alle spalle del mercato storico del Capo e a pochi passi dalla via Candelai, nota strada della movida palermitana, è crollata una parte del pavimento del campanile della chiesa di sant'Onofrio.
La struttura, ubicata nel centro storico, poggiava sul tetto di due appartamenti a piano terra di proprietà della parrocchia e abitate da due famiglie composte da sette persone che sono state fatte evacuare. Non si registrano feriti.


Nessun commento:

Posta un commento