lunedì 25 maggio 2009

Il Restauro del Palazzo Romano Panvini in Via dell'Università




Tra i migliori nuovi mecenati palermitani spicca sicuramente l'Università di Palermo che ha sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti del recupero dell'edilizia degradata del Centro Storico. Dopo numerose recenti aperture di pensionati universitari e edilizia di altro uso in palazzo del tutto recuperati, adesso è il turno nel Palazzo Romano Panvini in via dell'Università dove i lavori sono da poco iniziati. Un palazzo fino ad oggi visto sotto una rete di protezione per proteggere i passanti da eventuali crolli e che, nei prossimi giorni, cambierà fisionomia per essere -felicemente- sommerso da nuovi ponteggi..

4 commenti:

  1. Mi sono sempre chiesta chi fosse il proprietario. Il palazzo è molto bello ed è un delitto che sia stato in questo stato pietoso per così tanto tempo.

    RispondiElimina
  2. A dire il vero il palazzo appartenente alla mia famiglia e destinato dal piano regolatore ad edilizia scolastica ed universitaria è stato ceduto negli anni 80 all'università di Palermo .
    C'è voluto un bel pò prima che si decidessero ad utilizzarlo.
    Meglio tardi che mai,ma non parliamo di mecenatismo,semmai di incredibile ritardo
    S. Panvini

    RispondiElimina
  3. At S Panvini: Sarei curiosa di conoscere la sua opinione dal vivo. Magari anche al telefono. Dove trovarla? E come contattarla?

    certa di una sua risposta
    Carla

    RispondiElimina
  4. Per Carla : Mi può scrivere a info@panvini.com .
    S. Panvini

    RispondiElimina