lunedì 27 aprile 2009

Presentato il Restauro del Complesso dei Santi Elena e Costantino in Piazza Vittoria

Un altro recupero prestigioso in Centro Storico. Finalmente apre i battenti il complesso dei ss. Elena e Costantino in Piazza Vittoria. Questo articolo de La Sicilia a firma di Vincenzo Prestigiacomo fornisce i dettagli 'Negli ultimi anni la Sovrintendenza di Palermo, guidata da Adele Mormino, ha dato una forte accelerazione al recupero di preziosi beni artistici e architettonici. Ieri la presentazione del restauro del complesso di SS. Elena e Costantino di piazza Vittoria, i cui interventi sono durati 2 anni e costati circa 2 milioni di euro. Perché il recupero sia totale bisogna trovare ancora un pacchetto di euro per restaurare la cantoria, la tribunetta riservata ai cantori. I recenti interventi hanno messo in luce la data 1690 e i nomi dei committenti, che furono il padre superiore Cono Denastasi, i congiunti Giacomo Carchiolo e Vincenzo Lo Neo, il rettore Luca De Leonardi del grande partito Croce e della Madonna ai SS Elena e Costantino, attribuito al messinese Filippo Tancredi (1655-1722). Ieri all'inaugurazione erano presenti: il presidente dell'Ars Francesco Cascio, l'assessore ai Beni culturali Antonello Antinoro, la sovrintendente Adele Mormino. Il sito ospiterà l'archivio storico dell'Ars e sarà utilizzato per attività culturali. Andiamo ad indagare storicamente sul complesso. La struttura odierna risale al 1602 e venne edificata al posto di una chiesa più antica che si trovava nel Piano del Palazzo Reale, chiamato dal 17 luglio 1820 piazza della Vittoria per il successo ottenuto dagli insorti palermitani contro il governo borbonico. Sembra che la chiesa preesistente fosse stata costruita nel XII secolo e abbattuta nel Seicento per edificare la nuova.'

Qui il link all'articolo per intero. Mi riprometto di postare quanto prima qualche foto..

Nessun commento:

Posta un commento