sabato 14 febbraio 2009

La Nuova Sede del Pitrè al Restaurato Palazzo Tarallo Di Ferla




Qui invece i lavori di restauro sono già terminati. Il Palazzo Tarallo di Ferla - Cottone d'Altamira si trova in via delle Pergole a pochi passi dal mercato di Ballarò ed ha un importante significato. Al suo interno trova sede un 'distaccamento' del Museo Pitrè. Il Palazzo Tarallo ospita esposizioni permanenti. Qui parte di una descrizione del Palazzo Tarallo tratta dal sito del Comune di Palermo: 'Palazzo Tarallo di Ferla - Cottone d’Altamira (o, più semplicemente, Palazzo Tarallo) si trova nel mandamento Palazzo Reale, a ridosso delle mura di Santa Agata, tra via delle Pergole e via Chiappara al Carmine, nel cuore dell’antico quartiere dell’Albergheria. Esso costituisce una preziosa testimonianza dell’architettura civile nobiliare “minore” sei-settecentesca della città, la cui storia è legata indissolubilmente a quella di due note famiglie aristocratiche: i Tarallo, duchi di Miraglia e signori di Ferla, e i Cottone, marchesi d’Altamira, ma che coinvolse anche altre famiglie di rango della nobiltà siciliana: i Valguarnera principi di Niscemi, i Marassi duchi di Pietratagliata e gli Alliata principi di Villafranca.
Simbolo distintivo di quell’aristocrazia di provincia trasferitasi nella capitale in cerca di affermazione sociale, come la maggior parte dei palazzi palermitani, esso è il frutto di accorpamenti di diverse dimore riunite in un progetto barocco di riconfigurazione complessiva degli apparati decorativi, sia esterni che interni.
Il nucleo principale fu la domus magna del ricco possidente Pietro Muscarello, originario di Partitico, edificata agli inizi del XVII secolo su una preesistenza cinquecentesca. (...)'

Nessun commento:

Posta un commento