sabato 22 novembre 2008

Il Silenzio su Himera

-Il tempio della Vittoria assediato dalla Ferrovia (Fonte Panoramio. Qui il link)-


Mi segnalano come l'area archeologica di Himera sia vasta e mortificata. Effettivamente basta guardare su Google Earth per rendersi conto l'ampiezza di un territorio dove sono chiari i perimetri di case, templi, ecc. sia vicino al mare che sul monte prospiciente il Tempio della Vittoria Purtroppo allo stesso modo ci si potrà rendere conto degli scempi limitrofi alle rovine. Strade, ferrovie e case. Adesso più che mai si tratterebbe di alzare la voce e chiedere alla Soprintendenza competente e all'Assessorato ai Beni Culturali di finanziare una corretta campagna di scavi e di tutelare il maggiormente il territorio bloccando le concessioni per la costruzione di altri centri commerciali e abitazioni nonchè di verificare la regolarità di edifici così vicino a reperti archeologici e di avviare il processo di spostamento della strada ferrata. Ed invece questo è un passaggio tratto da Siciliaonline: 'Al termine di tutti i lavori necessari, il sito verrà nuovamente ricoperto di terra e il raddoppio potrà essere realizzato. Obiettivo degli scavi è quello di aumentare il numero dei reperti contenuti nell’Antiquarium di Himera e, probabilmente, trovare altri spazi per ampliare il museo'. Sarebbe un fallimento eppure nessuno ne parla adeguatamente. Himera dovrebbe essere un Parco Archeologico al pari di Segesta, Selinunte e Agrigento ed invece probabilmente non sarà niente di tutto questo..

Qui il link su google maps

3 commenti:

  1. Viviamo nella fiera dell'assurdo. L'altro giorno scrivi del rigassificatore a poca distanza dalla Valle dei Templi ad Agrigento adesso la ferrovia a pochi metri dal tempio di Imera. Prendiamo a calci la storia ma soprattutto qualsiasi opportunità di attrattiva turistica.Il tuo appello all'Assessore e Soprintendente temo resterà vano ed inascoltato perchè inquanto politici non credo possano mai avere la forza e capacità di volere capire la gravità della situazione e sarà sempre peggio.

    RispondiElimina
  2. Qualche ferro a T, qualche concio di tufo e profilati. Il tutto innaffiato di calce e, voilà, quele quattro pietre di quel tempio inutile sulla foto potrebbero diventare la bellissima stazione di Himera forse anche conun bel centro commerciale annesso, rivendita di panini e tabacchi. Le strategie regionali facilmente punteranno a questo.

    RispondiElimina
  3. Messa così è uno scandalo di proporzioni immani. Qualcuno dovrebbe chiamare striscia la notizia. Questo è pane per i denti della Petyx!

    DB

    RispondiElimina