mercoledì 8 ottobre 2008

Il Recupero della Chiesa di San Giovanni Decollato. Così Come Quello del Palazzo Ponza. Amopalermo Forse Porta Pure Bene...


San Giovanni Decollato a Settembre

San Giovanni Decollato a Ottobre

Iniziano i lavori di recupero della Chiesa di San Giovanni Decollato (di fronte Palazzo Sclafani, a due passi da villa Bonanno). La chiesa è del 1597 ed era caratterizzata da uno 'scappottamento' simile a quello dello Spasimo. Atmosfera decadente, del tutto suggestiva, ma segno di un degrado veloce come una locomotiva..

Dal Sito dell'Unipa qualche riferimento bibliografico su San Giovanni Decollato a Palermo:
“In questa chiesa il frontespizio verso settentrione è con una sola porta, sopra la quale nel 16.. fu collocata una statuetta di marmo di S.Giovanni Battista. Ha il suo cappellone in cui si venerano l'immagine del M.Crocifisso: e di sotto vi era la statua di S.Maria Annunziata di marmo, coll'Angiolo Gabriele pur di marmo. Nel fianco destro la cappella di S.Giovanni Battista con la statua di marmo: poi nel 17.. collocata nell'altare la statua di S.Giovanni Battista, fu .. crocifisso collocato nella cappella che era di Giovanni Battista. Nel fianco sinistro ha la cappella della Madonna del Rosario”(A.Mongitore).
Gioacchino Di Marzo nel 1873 scrive che: “due belle statue marmoree della Vergine Annunziata e del Gabriello ancor si ammirano sopra un altare, pregevoli sculture del secolo XVI”.
E ancora, Nino Basile nel 1936 scrive: “nel 1654 i confrati eressero una cappella, sul cui altare si ammirava un bel piatto con la testa di San Giovanni; opera assai pregevole, tutta in rame sbalzato proveniente dall'antica chiesa”.

Di tutto questo, ça va sans dire, credo rimanga ben poco..

Giusto per proseguirne la cronistoria, a modo nostro e più consono, purtroppo, ai nostri tempi.
Questa chiesa è stata recentemente oggetto di sequestro per incuria e inclusa nella lista dei dieci monumenti del degrado di Palermo (leggi anche 'si trattava di un sicuro prossimo crollo'). E' bastato quindi poco per un rapido recupero..

Amopalermo si era già recentemente occupato di questa chiesa, prima ancora che montassero i ponteggi. Come anche del Palazzo Ponza di Piazzetta Due Palme. Anche qui sono partiti i restauri ed il palazzo è già tutto imbrigliato. Forse Amopalermo, nel suo piccolo, porta anche un po' bene a questa città..

1 commento:

  1. Sarà possibile visitare la Chiesa di San Giovanni Decollato i giorni 6, 7 e 8 maggio 2011 nell'ambito di "Palermo Apre le Porte"

    Per maggiori informazioni: http://www.facebook.com/pages/San-Giovanni-Decollato/151604941526850?v=wall#!/event.php?eid=157877704276833

    RispondiElimina