lunedì 11 agosto 2008

Le Immagini del Restauro di Piazza Casa Professa






Scendono i ponteggi ed emergono i frutti del restauro della piazza Casa Professa, il prospetto della chiesa del Gesù ritorna pulito e con colori vivi e, ciò che stupisce ancora di più, risplende al sole la nuova residenza universitaria frutto di una vera e propria ricostruzione dei pochi resti dell'antico convento limitrofo (chi ricorda cosa fosse quel convento dopo la guerra si ricorderà solo di un prospetto inpiedi per miracolo). Adesso il restauro passa alla cupola, già imbrigliata da una miriade di ponteggi.

2 commenti:

  1. Rimango di stucco! Se ricordo bene quel convento non era altro che un solo muro molto malconcio. Ero sicura che l'avessero buttato giù ed invece hanno ricostruito tutta la struttura che si trovava nel retro. Credo proprio che sia arrivato il momento buono di farmi una passeggiata al centro storico per deliziarmi dei progressi.

    RispondiElimina
  2. Dopo la guerra di quel convento non era rimasta solo la facciata. Ho frequentato io, nata nel 1948, proprio in quella struttura, le prime classi della scuola elementare, che si chiamava allora Istituto SS. Annunziata; poi fu trasferito vicino la basilica della Magione(via Garibaldi).Mi piacerebbe sapere chi ricorda quel periodo. Io ho ricordi meravigliosi dell'interno di quell'edificio, dove sulle scale si trovavano finestre protette dalle grate che si affacciavano direttamente sulla chiesa annessa.

    RispondiElimina