venerdì 8 agosto 2008

I Primi Effetti della Presenza del Sultano..

Il sultano dell'Oman, Quabus Bin Said, ha donato due milioni 500 mila euro all'ospedale dei Bambini di Palermo. L'assegno e' stato consegnato dall'ambasciatore dell'Oman al direttore generale dell'Arnas Civico, Francesco Licata di Baucina. I fondi saranno utilizzati per l'ammodernamento e il completamento delle attrezzature.

Vista la generosità (da fargli una statua), il sultano potrebbe magari anche prendere in considerazione il restauro di qualche monumento in stato precario.. chissà..

2 commenti:

  1. dimentichi i milioni dati al Telfono Azzurro. Un gesto veramente ammirabile.

    RispondiElimina
  2. Caro Gabriele, noto con piacere il tuo amore per Palermo che non è frequente ravvisare in altri palermitani. Ti suggerisco una iniziativa che potrebbe avere un certo successo tra i tuoi lettori. Perché non dai vita ad una raccolta fondi per salvare qualche monumento di Palermo in pericolo o in stato di degrado? oggi sui giornali leggevo la mobilitazione di professionisti che riuniranno parte dei propri risparmi per una "colletta" a favore della cattedrale. Credo che il tuo sito internet possa costituire un efficientissimo mezzo di diffusione di una iniziativa utilissima per la città.

    Raffaele

    RispondiElimina