giovedì 17 luglio 2008

Riapre la Necropoli Punica in Corso Calatafimi

Un numero civico ed un'entrata anonima. Al 90/e del Corso Calatafimi si trova una delle più rare testimonianza archeologiche dell'Europa meridionale. Una necropoli punica che prova il ruolo di importante centro urbano di Palermo ai tempi dei 'Cartaginesi'. Palermo, quindi, città importante (oltre che del regno svevo, angioino, normanno e arabo) anche del Nord Africa di più di duemila anni fa.

La necropoli punica, aperta al pubblico dopo il restauro da poco terminato, oltre ad annoverare diverse tombe scavate nella calcarenite anche diversi monili e resti umani.

Nessun commento:

Posta un commento