venerdì 11 luglio 2008

La Storia dei Florio di Requirez.




Prima di partire ho messo in valigia 'La Storia dei Florio' a firma di Requirez. Una diagnosi del fenomeno Florio dove sono evidenziati i tratti più interessanti. I Florio, tanto per rinfrescare la memoria, era forse la famiglia più ricca d'Italia. Possedevano le azioni di una compagnia navale con più di 100 navi (Onassis nostrani). Erano proprietari delle isole Egadi, della Fonderia Oretea, di zolfare, cantine di Marsala, ecc. ecc. Un livello economico straordinario per questa famiglia con migliaia di dipendenti ma anche per Palermo che con loro visse la sua decima giovinezza. E per fortuna qualcosa è rimasta. L'architettura di alcuni edifici eccezionali (tali perchè almeno si inseguiva ancora il gusto del bello) ma soprattutto il ricordo di chi partì da zero (una aromateria in via Materassai) e riportò la città sulle scene internazionali (a Palermo, grazie ai Florio vennero i reali inglesi, il Kaiser del tempo, gli Zar..). Self made men con una passione per la propria città. Insomma, una meraviglia. Eppure questi tempi possono tornare. Palermo -sebbene sembri impossibile- a mio parere potrebbe seriamente vivere di impresa. I capitali possono essere nuovamente prodotti in Sicilia basta avere un po' più di iniziativa, fiducia e voglia di rischiare e sicuramente fortuna.. e sicuramente anche una buona dose di fortuna. E magari Palermo potrebbe così riavere dei futuri 'Florio' che la riportino al fascino di cento anni fa.

Nessun commento:

Posta un commento