domenica 18 maggio 2008

... e Questo è il Ringraziamento. Gli Stereotipi Siciliani Più Frequenti in Spagna in Onda su Telecinco.

.. e mentre Palermo celebra la Spagna. Così la Spagna celebra Palermo: in onda su Dutifrì di Telecinco (una specie di turisti per caso), vanno in onda queste immagini di Palermo. I soliti stereotipi..

Va bene, sicuramente, l'intervista a Conticello (a proposito, complimenti per lo spagnolo). Non va bene però per la 'simpatica' rivisitazione della televisione Spagnola.

E' tutto dire. Scrollarsi di dosso certe idee è difficile ma limitarsi a fare vedere solo questo è un po' limitativo. Un po' troppo visto che di Palermo, oltre al riferimento al contesto mafioso, ho trovato solo una visita alle Catacombe dei Cappuccini. Ma la Spagna sa che Palermo non è solo questo? adesso ho dei dubbi. E pensare che ho sempre pensato che gli Spagnoli erano meglio degli Italiani..

2 commenti:

  1. purtroppo non ci scrolleremo mai questa immagine negativa. Sarebbe da ricordare agli amici spagnoli che le bombe dell'ETA hanno ucciso molto più della mafia ma in fondo è facile criticare e non guardare dentro i propri confini.

    RispondiElimina
  2. Io sono spagnola e innamorata della Sicilia (io mi sento metà siciliana, e non solo per matrimonio, anche di mentalità, di modo di essere).
    È da otto anni che sono ospite della isola ogni estate, ogni settimana di Pasqua e non mi sono mai sentita una estranea. Ho marito e amici siciliani. Mi sono sentita avergognata dai commenti e della brutta imagine della Sicilia. Tutti quelli della mia famiglia spagnola che sono stati in Sicilia sono rimasti arrabbiati e delusi perchè quella non era la Sicilia che loro avevano conosciuto. Dove hanno fatto vedere la Magna Grecia, la fantastica gastronomia siciliana, e tante altre cose bellisime che ci sonno in Sicilia. Tutti alla Spagna sanno che Sardà, il conduttore fa una televisione da schifo. Lui non si è reso conto dil fatto che i siciliani e gli spagnoli siamo cugini. Saluti dalla Spagna... A presto Sicilia.

    RispondiElimina