sabato 23 febbraio 2008

Palermo alla BIT

Questi alcune iniziative presentate dal Comune di Palermo alla BIT di Milano. Buono a sapersi..:

Ieri sono stati illustrati "Palermo 2X1" e l'iniziativa "L'aperitivo è palermitano". Il primo prevede il soggiorno gratuito di un turista ogni due viaggiatori che pernottano in città. L'offerta è valida fino a marzo 2008 e da novembre 2008 a marzo 2009. L'elenco degli hotel che aderiscono all'iniziativa è consultabile sui siti internet www.palermhotels.it, www.palermotourism.com e www.comune.palermo.it. "L'aperitivo è palermitano", invece, è una promozione turistica nuovissima e prevede, per tutti coloro che visitano Palermo, l'ingresso gratuito nelle discoteche ed un particolare "benvenuto", con bollicine e vino "made in Sicily", nei lounge bar, nei ristoranti e nei wine bar della città. L'elenco dei locali che offrono questo gustoso servizio è on-line sul sito www.comune.palermo.it.Gustosi anche i programmi degli appuntamenti culturali e sportivi illustrati ieri. Il primo prende il via venerdì prossimo con una mostra dedicata a Giorgio de Chirico, allestita all'interno del complesso monumentale di Sant'Anna, e prosegue con "Anteprima(Vera)", dal 26 marzo al 17 maggio al Teatro Nuovo Montevergini, con il 384° Festino di Santa Rosalia e con i grandi concerti. Quello sportivo, invece, inizia il 10 maggio con la prima tappa del Giro d'Italia e prosegue con i tradizionali appuntamenti con il World Festival on the Beach, la Targa Florio (entrambi previsti a maggio), il Torneo internazionale femminile di tennis (a luglio), la Coppa degli Assi (ad ottobre) e la Maratona internazionale Città di Palermo (a novembre).

1 commento:

  1. Mi fa piacere che ci sia un blog italiano su' Palermo, la mia citta. Ci manco da tanto tempo, mi farebbe tanto piacere se un giorno ci potesse ritornare per una visita nel mentre, me accontento nel leggere qualcosa riguardante la mia citta' in questo blog.

    Nice job, keep it up.
    Red.eVolution
    http://mywindowintheworld.blogspot.com/

    P.S.
    Quasi mi dimenticavo, mette un nome nel tuo blog, anche uno fittizio.
    Cosi so, che ci sta' una vera persona dietro al blog.

    RispondiElimina