giovedì 14 febbraio 2008

La Rinascente di Via Roma

Un piccolo dissapore rispetto al contesto storico di via Roma eppure la Rinascente così come prende forma piace. Vetro e acciaio. Magazzini a vista. Qualcosa di particolarmente moderno rispetto ai palazzi vicini ed alla vicina piazza San Domenico. Sicuramente il prospetto potrà avere più appeal del cemento rosa di un tempo.
Il segnale è che via Roma diventa sempre più una strada con negozi di standard elevati. Anche chi fa commercio si rende conto dell'importanza del Centro Storico (se lo volessero farlo appieno.. pensino però alla chiusura al traffico..).

5 commenti:

  1. Salve ragazzi, spulciando in internet, ho scoperto sto sito…bene cominciamo col dire che x quanto riguarda la situazione Rinascente qui al sud…e’ tragica…sono una dipendente della filiale di Napoli…SAPETE CHE CI CHIUDONO???ci buttano dopo 90 anni per strada si sono venduti tutti e due gli immobili fregandosene altamente delle risorse umane..noi qui a Napoli stiamo lottando da far paura..ma pare che nessuno ci senta o che nessuno voglia prendersi alcuna responsabilita’..vi chiediamo un po di solidarieta’, qualunque essa sia..please!!!visitate il n.s. blog: idipendentidellarinascentenapoli.blogspot.com.
    un in bocca a lupo a tutti voi..ah dimenticavo non mandate nessun curriculum…potreste trovarvi come noi giovani..prima a tempo indeterminato…se tutti vi va bene..e poi nel vortice del precariato…Vorrei sensibilizzare anche i colleghi di Palermo a mettersi in contatto con noi.

    RispondiElimina
  2. VOLEVO SOLO FARE NOTARE A TUTTI GLI ITALIANI QUELLO CHE STA' AVVENENDO ALL'INTERNO DELLA RINASCENTE ,BASTA COLLEGARSI AL BLOG DEI DIPENDENTI DI NAPOLI PER CAPIRE QUELLO CHE STANNO FACENDO..

    RispondiElimina
  3. Avete votato lo Zio Silvio Berlusconi?!...ben vi sta!!! Adesso godetevi i frutti della Vostra scelta. Intanto potrete passare tutto il vostro nuovo tempo libero a guardare i programmi intelligenti di Mediaset cosi il lavaggio del cervello sara' completo. Per sopravvivere in fondo potete sempre rivolgervi a Lui(lo Zio Silvio)per elemosinare i pochi euro della social card ed poter usufruire degli sconti sulle bollette che questo Saggio Governo a inventato per la nuova flotta di disoccupati che sta creando con queste leggi che difendono le caste dei ricchi a discapito dei meno abbienti.
    Per le prossime elezioni invece di votare il fascino della simpatia di Berlusca forse sara' meglio preferire a chi questi delinquenti li vorrebbe ostacolare.
    Mi spiace solo per chi lo ha votato ma per la maggioranza degli altri invece si merita quello che stanno passando.

    RispondiElimina
  4. volevo solo rispondere a quel deficiente che di politica non se ne intende proprio...in merito alle riforme inoltrate da berlusconi cè una crisi che risale ai tempi del grandissimo sign prodi!!! ti ricordo che fu lui ad alzare tutte le tasse togliendo agevolazioni anche ai meno abbienti come dici tu, fu lui a togliere l'assegno di maternità e tante belle cose ....x cosa??? x far andare l'italia alla rovina....ammetto ke la social card non abbia risolto le cose ma è pur vero ke sono sempre delle sonvenzioni che aiutano...minimamente ma aiutano! poi gli sgravi nelle bollette enel x ki nn supera il reddito nn è da poco....il sign prodi anzikke farle qste cose se ne è infiskiato anzi nn ha fatto nulla x migliorarle anzi...il contrario....dobbiamo dire ke voi di centro sinistra a qual si voglia partito siete solo buoni x criticare e nn guardate cosa invece nn fanno i vostri amati aprtiti e politici!!!!!!!!!! solo chiacchere punto e basta ...allora nn criticate!!!!!!

    RispondiElimina
  5. io sono una dipendente della rinascente di palermo, volevo solo dire ai colleghi di napoli che la loro situazione ci commuove e ci dispiace parecchio,ma che noi nonostante le malelingue e il momento di crisi che sta piegando l'Italia TUTTA,ce la caviamo..siamo nella nuova sede da 3 anni ormai, è un gioiello, il nostro gioiello,abbiamo innalzato notevolmente il target (sia della merce proposta e sia dei clienti) e mettendoci nei panni della nostra azienda non possiamo fare altro che comprendere con quale dolore si debbano prendere certe decisioni, per non compromettere il futuro di TUTTI!!se una cosa va bene e fa crescere l'azienda bene , se va male e comporta un buco nel bilancio così grosso da compromettere il destino dell'azienda intera e di tutti i dipendenti di tutte le sedi,meglio che finisca così..speriamo di non trovarci mai in questa situazione,e speriamo anche di crescere abbastanza per potere reinserire chi non ce l'ha fatta oggi!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...