venerdì 2 novembre 2007

Quando Anche Anticamente Non Si Andava Tanto Per Il Sottile..

Palermo in molte guide risulta essere una città dallo stile architettonico 'incoerente'. E' difficile che qualcuno che venga da oltre-circovallazione sappia il perchè. Principalmente gli ultimi 60 anni sono stati il motore dell' 'incoerenza' per tanti motivi (più o meno deliranti..) però anche qualche anno prima la città si dimostrava in alcuni punti non omogenea.
In via IV Aprile, esattamente dietro piazza Marina, forse un secolo fa o giù di lì uno stabilimento bagni prese il posto della navata centrale di una chiesa. Dico solo della navata centrale e sinistra della chiesa perchè quella destra è ancora lì. Ed è strano pensare che lì dove si diceva messa e si pregava tra i fumi dell'incenso poi invece si è .. per tanti anni.



Ad onor del vero lo Stabilimento Bagni è stato convertito in un residence di lusso. E gli appartamenti sono frutto di una particolare ricercatezza del dettaglio stesso. Per altro la fontana marmorea (benchè sembri di fattura moderna) all'ingresso è un particolare di tutto rilievo.

Nessun commento:

Posta un commento