martedì 29 novembre 2016

La Cappella Palatina. Una Delle 23 Chiese Più Belle al Mondo. Lo Dice il Telegraph.

Uno dei posti più carichi di dettagli della città, alcuni inconsueti, sempre nuovi all'occhio del pubblico.. lo stupore della Cappella Palatina.

Secondo il Telegraph, la Cappella Palatina è più bella di San Pietro, il Duomo di Milano, quella di Firenze e di tutte le altre chiese italiane. In più, è tra le più belle al mondo. Finalmente qualcuno che conferma l'evidenza


lunedì 21 novembre 2016

Palermo Come Potrebbe Essere: Piazzale Ungheria

Un modo facile e intelligente per immaginare Palermo come potrebbe essere. In questo caso Piazzale Ungheria in un rendering di Alessio Trapani 


domenica 20 novembre 2016

Le Giornate dell'Economia - Edizione 2016

Dal 21 novembre. Si parlerà di Mezzogiorno. Un argomento molto attuale, soprattutto in questo giorni dopo la pubblicazione dei dati macroeconomici


Palermo su Linea Verde

Linea Verde, puntata di ieri. Palermo, una delle città più 'agricole' di Italia, unica ed eccellente.. anche a tavola



sabato 19 novembre 2016

martedì 15 novembre 2016

Un Argomento a Favore del Prossimo Referendum Costituzionale



Un tema sul prossimo referendum forse non ancora oggetto di dibattito.

La legge regionale 44/1965 sancisce che l’indennità spettante ai membri dell’Assemblea Regionale Siciliana e la diaria a titolo di rimborso delle spese sono stabilite dal Consiglio di Presidenza dell’Assemblea regionale siciliana nella misura pari a quella fissata dalla legge 1261 del 65, cioè la norma che stabilisce l’indennità per i membri del Senato della Repubblica.

Se dovesse essere confermato il Sì al prossimo referendum, lo 'stipendio' da senatore verrà sensibilmente ridotto.. bene. Cambierebbero tante e tante cose in Sicilia. Soprattutto lo scellerato modo di fare politica e fare carriera in politica.
Solo per questo voterei Sì (anzi, se questo ragionamento è valido, voterò Sì e inviterò altri a farlo). Non entro nel merito delle altre questioni anche se ne ho già valutato l'opportunità.


E, altra considerazione, questa legge è comunque in vigore da più di cinquant'anni. Perché nessuno si intesta una battaglia seria per gettarla nel cestino definitivamente?

Chiedo venia su eventuali errori su una materia che conosco poco (il regime salariale dei deputati all'ARS) ma ne conosco, purtroppo, bene gli effetti come molti di voi.

lunedì 14 novembre 2016

Primi Restauri alla Villa Giulia



I primi, attesi, lavori.. Li annuncia il Comune attraverso questo comunicato:


La Giunta Comunale, con la delibera n.218 emanata il 10 novembre scorso, su proposta dell'Area della Città storica, ha approvato un primo stralcio di lavori di restauro conservativo e di recupero della recinzione e dei corpi edilizi di Villa Giulia, a confine con l'Orto Botanico e con l'area AMG.

L'importo complessivo dei lavori è di 580 mila euro.

lunedì 7 novembre 2016

Una Via di Passaggio e una di Passeggio

Il caso via Roma è stato affrontato in tanti modi e si cerca una soluzione alle innumerevoli chiusure commerciali. Si è addossata una responsabilità enorme alle ZTL che hanno piuttosto confermato la necessità di un cambiamento radicale alle strategie cittadine di valorizzazione della città storica.

Di seguito due foto che vogliono essere un piccolo contributo, senza polemica, al dibattito cittadino per risollevare le sorti della via Roma. Scattate ieri, domenica (senza ZTL quindi), alle 18.20 una alle 18.30 circa l'altra. La prima via Maqueda pedonale: un impressionante muro di persone e negozi frequentati. La seconda via Roma, marciapiedi quasi deserti. 

Si può ancora addebitare una responsabilità alla ZTL? Non credo. 

Abbiamo avanzato una considerazione pochi giorni fa che dovrebbe forse essere studiata e approfondita da chi ne abbia le competenze. Forse la pedonalizzazione di parte di Via Roma potrebbe portare beneficio alla strada? A questo punto crediamo di sì. Si potrebbe procedere per gradi e rendere strutturale una pedonalizzazione nei fine settimana ma in maniera strutturale, non in occasione di eventi e festività. Questi interventi non fanno altro che confondere le persone, essere controproducenti e persino aumentare le polemiche.
L'apertura della ZTL il sabato e la domenica potrebbero piuttosto e quindi lasciare il passo ad una pedonalizzazione che, al momento e da queste foto, sembrerebbe l'unica immediata soluzione di ripopolamento di una strada commerciale come via Roma. 
   



giovedì 3 novembre 2016

Via Roma: la Crisi, i Marciapiedi Rotti e i Militari.

Riceviamo e pubblichiamo un interessante punto di vista:



In questi giorni si parla molto della reazione dei commercianti di via Roma all'introduzione della ZTL nel centro storico. Sono in tanti a mettere in dubbio che siano i pass a mettere in difficolta' il commercio nella via Roma, che ricordiamo essere la via del XX secolo, creata per ridurre l'isolamento della citta' storica di Palermo.

Ammetto di essere di parte: la mia famiglia infatti fu una delle prime ad aprire un esercizio commerciale a fine '800 nella nuova via. Tuttavia vorrei dare un'interpretazione diversa dell'attuale crisi della via Roma e fare delle proposte per affrontarla.

Parto da alcuni punti che ritengo essere certi. Primo: in via Roma ci sono piu' di 70 vetrine senza attivita'; secondo: il centro storico attualmente non e' molto vivibile; terzo: sulla manutenzione ordinaria di strade e marciapiedi il comune e' inadempiente.

Relativamente ai negozi chiusi siamo a circa 70 e la crisi della via e' cominciata gia' nel 2010. Quest'estate i commercianti avevano registrato dei segnali di ripresa, per la prima volta in 5 anni. Con la ZTL e la contestuale riduzione del passaggio di persone questa ripresa si e' arrestata.

Passando al secondo punto: il centro storico attualmente e' poco vivibile e questo porta molte persone a non considerare la possibilita' di risiedervi stabilmente con conseguenze negative per i commercianti locali. In particolare e' il caos notturno tra le cause piu' importanti della poca vivibilita'. L'unica strada non ancora percorsa per riportare la calma di notte e' fare ausilio all'esercito. A Palermo ci sono moltissime caserme: facciamoci aiutare dai militari.

L'ultimo punto riguarda la manutenzione ordinaria, molto deficitaria e che rende la via Roma e gran parte del centro storico un pericoloso percorso ad ostacoli. Il comune ha personale in abbondanza e puo' attingere anche agli operai della Reset. Faccia un serio intervento di manutenzione ordinaria a partire dai marciapiedi divelti da anni.

Massimiliano Guttadauro

Finalmente il Restauro e la Ricomposizione dell'Altare del Gagini allo Spasimo

Lo specifica un comunicato stampa del Comune. Se ne parla da tempo. Finalmente si passa ai fatti:

E' stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Palermo l'avviso (lettera di invito) della procedura negoziata senza bando di gara per l'affidamento dei lavori in intestazione, descritti nella scheda allegata.

L'importo a base d'asta è di E. 88.690,19 oltre IVA. La scadenza è per il 22.11.2016. Le operazioni di gara si svolgeranno presso l'UFFICIO CITTA' STORICA - Dirigente Responsabile ing. Tonino Martelli, Foro Italico Umberto I, 14

mercoledì 2 novembre 2016

Considerazioni

Ieri esce un articolo sul Corriere che sintetizza la situazione attuale di Chicago in questo modo: 'Dall’inizio dell’anno 638 persone uccise, l’ultimo weekend è stato il più letale del 2016: 17 morti. La città sembra ripiombata nel buio dei primi anni Novanta all’epoca del Proibizionismo'

Tempo fa proprio un signore di Chicago mi chiedeva se gli edifici distrutti in Centro Storico fossero in questo stato per le bombe della mafia.. un piccolo aneddoto per dire che la realtà è spesso relativa e comunque meno forte della fama, positiva o negativa che sia..


Qui l'articolo per intero

giovedì 27 ottobre 2016

Palermo che Piace Proprio a Tutti..


Tra i tanti turisti di eccezione, l'erede della dinastia Rockfeller che a 101 anni decide di visitare Palermo..

Guarda qui: David Rockfeller a Palermo






giovedì 20 ottobre 2016

Nuovi Colori alla Cala..

Sono colori comunque inconsueti, probabilmente scelti poiché in origine saranno stati simili.. sembrano tonalità più moderne che antiche. Il risultato finale comunque non è male ma è sicuramente di forte impatto.



mercoledì 19 ottobre 2016

Il Museo Zoologico Doderlein a Palermo


Il Museo Doderlein è una realtà inconsueta ma sorprendente. Un patrimonio zoologico molto ricco e visitabile. Lo conoscono in pochi. All'estero probabilmente sarebbe stato valorizzato in spazi più ampi e maggiormente pubblicizzato. Gli esemplari esposti sono migliaia.. un giorno, si spera, tutto potrebbe cambiare in meglio ma anche adesso una visita è senza dubbio consigliabile, è particolarmente interessante per bambini e per adulti. Aperto sei giorni a settimana è nei pressi di via Lincoln.


Dal Sito del Museo: Il Museo Zoologico “P. Doderlein” raccoglie collezioni che contengono alcune migliaia di esemplari di Invertebrati e Vertebrati. Risalente alla seconda metà del XIX secolo, al suo interno spicca la collezione di Pesci del Mediterraneo, conservata secondo uno speciale trattamento chimico, rimasto segreto, che ne ha preservato le caratteristiche fisiche ed estetiche.


La visita alle collezioni contribuisce significativamente alla comprensione della diversità animale e dell’evoluzione biologica e pone in risalto necessità della conservazione degli ambienti naturali. Il museo, importante punto di riferimento della cultura scientifica e centro di studio e conservazione del materiale zoologico siciliano e mediterraneo, per la sua particolare strutturazione, regala ai visitatori la stessa atmosfera in cui operavano gli studiosi di Zoologia nella seconda metà dell’Ottocento.


lunedì 17 ottobre 2016

In Recupero gli Edifici di Fronte la Chiesa di San Nicolò all'Albergheria

Entrano nel vivo i lavori di recupero di questa grande stecca di edifici di fronte la chiesa di San Nicolò all'Albergheria. Sarà residenza universitaria. Ormai ci eravamo quasi abituati a vederli in uno stato pietoso.. finalmente le cose cambiano..





50.000 Visitatori per le Vie dei Tesori in un Solo Week End..




Numeri impressionanti di visitatori in questo week end.. i palermitani apprezzano la storia e la cultura della città..


Lo scrive Repubblica che precisa: se il primo weekend aveva visto mettersi in fila 30 mila persone, durante il secondo sono accorse 35 mila persone, per toccare la punta di 50 mila cittadini e turisti nella tre giorni appena conclusa, per un totale di 115 mila presenze finora raggiunte in totale.

venerdì 14 ottobre 2016

ZTL. Alcune Considerazioni..


Venerdì (giorno feriale) siamo stati in Centro Storico dalle 8.30 alle 12 proprio per capire..

1) Molti lamentano che il trasporto pubblico è carente e insufficiente.
Ci è sembrato, piuttosto, tutto il contrario. Via Roma, ad esempio, è molto frequentata da autobus (ad un certo punto ne abbiamo contati addirittura 6 tutti insieme!) e non ne abbiamo visto nemmeno uno strapieno... anzi (guardate foto).

2) i commercianti, principalmente, lamentano che nessuno si ferma più per comprare.. eppure guardandoci in giro abbiamo trovato pochissimi posti disponibili per parcheggiare (guardate foto).
Senza polemica ma allora i tanti clienti che sono venuti meno dove mettevano l'auto? Forse il parcheggio selvaggio era il regime ordinario? Ben venga allora un po' di ordine (anche se dalle foto non sembra che ce ne sia poi parecchio). Ed inoltre chi lamenta il caos attorno al perimetro usava quindi il Centro Storico solo come scorciatoia?
La ZTL, nell'immediato, crea indubbiamente disagi. Si ammorbidiranno sicuramente con il tempo. Così come è accaduto dopo la chiusura di via Maqueda e Porta Nuova. E allora si vedranno meglio le opportunità e i lati positivi.

3) Sarà una percezione sbagliata ma crediamo di aver visto più pedoni del solito (guardare foto). Puó dipendere da tante cose ma ci è sembrato che qualcuno tra i mezzi alternativi abbia finalmente scelto i propri piedi.. il che è un fatto positivo e potrebbe esserlo principalmente per il commercio.

4) È sicuramente troppo presto per dare giudizi e avere dati incontrovertibili ma la ZTL ha sicuramente restituito una dimensione di maggiore vivibilità al Centro Storico in termini di minore inquinamento (smog e rumore) e traffico. La cultura dell'auto a ogni costo non puó essere più così generalmente diffusa. Se qualcuno misura gli svantaggi dovrebbe iniziare a confrontarsi anche con gli enormi benefici.
Secondo noi la ZTL è, e resta (soprattutto dopo stamattina), uno dei maggiori successi della nostra cittá, in termini di civiltà, negli ultimi anni













giovedì 13 ottobre 2016

Un Nuovo Colore alla Cala


E' in via di definizione il grande edificio in ristrutturazione tra la Cala, piazza Fonderia e via Cassari. La sorpresa è la scelta del colore. Dalle foto non è chiaro ma sembrerebbe un rosso abbastanza acceso. La Cala si tinge quindi di un altro colore forte (dopo l'edificio in blu).



mercoledì 12 ottobre 2016

Il Liceo Regina Margherita e la Sua Storia

Un complesso poco conosciuto in Centro Storico. L'ex convento annesso al Ss. Salvatore è oggi il Liceo Magistrale Regina Margherita. Sono visibili ancora tracce della monumentalità del passato, il che lo rende a tratti interessante e suggestivo. Purtroppo come molte scuole statali, il liceo soffre una generale mancanza di fondi e quindi una conseguente scarsa manutenzione come si può vedere dalle ultime foto. Tuttavia alcuni tratti ne ricordano un passato sicuramente migliore. Anche il Regina Margherita è aperto questo mese in occasione de Le Vie dei Tesori.
























Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

adsense